sabato 11 gennaio 2014

Rinaldo da Monteverde

Rinaldo da Monteverde era figlio di Mercenario. Di lui sappiamo che nel 1340, dopo l’assassinio del padre, passò in Lombardia, dove intraprese la carriera militare.

Nel 1375 tornò a Fermo, dove riuscì a instaurare la sua tirannia. Presto procedette all’uccisione dei oppositori. L’anno dopo i Fermani erano a lui sottomessi. Nel 1378, però, voltarono le spalle al tiranno. Pur se cacciato dalla città, quest’ultimo tentò in tutti i modi di riprenderla. Catturato nel 1380, Rinaldo da Monteverde morì decapitato nell’attuale piazza del Popolo a Fermo, dopo esser stato sbeffeggiato dal popolo della città.

Per un raffronto vedi Dizionario biografico degli italiani.

Nessun commento:

Posta un commento